Francesca Donadini – La pietra silenziosa

Francesca Donadini - La pietra silenziosa

Dal 7 settembre 2017 al 9 novembre 2017, Biblioteca Universitaria, Via Balbi 40, Genova

Ardesia: tradizione ligure

La lavorazione dell’ardesia ha caratterizzato per secoli la Liguria, rendendo questa pietra un tratto distintivo della regione, purtroppo ormai le cave in attività sono pochissime ed il mestiere sta scomparendo.
Ho trovato questa realtà sopravvissuta alle regole del mercato attuale in una zona dell’entroterra ligure, Moconesi dove abili artigiani sanno trasformare la grigia pietra in opera d’arte.


Le fotografie raccontano l’essenza dell’ardesia, il suo legame indissolubile con l’acqua, gli strumenti per la sua lavorazione, i macchinari per il trasporto, il taglio e la levigatura e soprattutto l’abilità e la maestria degli artigiani che la trattano a regola d’arte.
Per testimoniare un’antica tradizione e scongiurarne la scomparsa.

Francesca Donadini è nata a Genova nel 1968. Laureata con lode in farmacia e specializzata in farmacologia a pieni voti, vive e lavora a Genova. Coltiva da molti anni la passione per la fotografia che diventa fondamentale nella sua vita.
Ha partecipato a diversi concorsi a livello locale ottenendo un premio speciale e pubblicazioni di fotografie su calendari e cartoline. Diverse riviste di settore hanno pubblicato sue fotografie e portfoli.
Ultimamente ha frequentato diversi corsi di fotografia di livello avanzato ed ha vinto un secondo premio come foto singola ed un primo premio come portfolio al concorso “Recco e le sue geometrie”.
Socia dal 2013 della Royal Photographic Society ha ottenuto la distinction LRPS.
Le sue fotografie sono state ammesse a molti concorsi fotografici internazionali ed ha preso parte a diversi workshop con grandi maestri della fotografia. Ha esposto le sue immagini in diverse mostre e presso il Tiro a Segno Nazionale di Rapallo alcuni suoi scatti sono in esposizione permanente.
La sua formazione è in continuo divenire per sviluppare sempre più un’identità fotografica.

Condividi:
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Print